Crea sito

Una riserva d’amare

Mostra d'arte sulla Riserva Borsacchio

Le immagini sono lo strumento migliore per veicolare messaggi, emozioni ed informazioni. La Riserva Borsacchio è uno scrigno di biodiversità e capolavori naturali.

Un patrimonio degno di un progetto artistico di rilievo che porti i luoghi, la storia e la natura dell’area protetta ad una rappresentazione d’impatto e capace di veicolare un messaggio di tutela della biodiversita attraverso un linguaggio universale: la bellezza.

Per questo le Guide del Borsacchio lanciano questo ambizioso progetto di  conversione in scatti di emozioni, paesaggi, flora e fauna come strumento di sensibilizzazione ambientale e traino al turismo sostenibile.

Direttore del progetto è Angelo Stama, fotografo esperto in scatti naturalistici e grande conoscitore della Riserva Borsacchio.

La mostra è in linea con il terzo millennio. Un mostra permanente virtuale sulle pagine del sito che ospita il database ufficiale della Riserva Borsacchio patrocinato dal Comune di Roseto Degli Abruzzi.

Sulle pagine nella sezione “Una Riserva D’AMAre” sarà possibile un tour virtuale della riserva attraverso scatti d’autore curati e scelti dal direttore artistico.

Una mostra itinerante che toccherà la città di Roseto Degli Abruzzi e le frazioni di Cologna Paese, Cologna Spiaggia e Montepagano attraverso un doppio canale , fisico e virtuale, con stampe di alta qualità e riproduzioni digitali con video proiettori grazie a montaggi audio\video curati dalle Guide del Borsacchio e dal Direttore del progetto.

Tappe 2019 e date:

Mostra dei Vini Montepagano

Rievocazione Storica Montepagano

Luglio Cologna Paese e Cologna Spiaggia

Agosto Lungomare Celommi

Il progetto prevede durante i mesi estivi un contest fra autori divisi in categorie amatoriali e professionali con premi simbolici e pubblicazioni sui social e web della Riserva. Contest dove tutti saranno premiati con una menzione.

“L’arte e la cultura rimandano ad un concetto di bellezza che serve a fornire all’uomo strumenti migliori per la convivenza sociale e civile.” G. TORNATORE

Tour virtuale della Riserva

7 Condivisioni